Carmine Verdicchio


LA MIA STORIA

La passione per la pizza mi accompagna fin da bambino. Ricordo che spesso di pomeriggio, al pallone insieme ai miei amici preferivo divertirmi ad impastare acqua e farina insieme a mia nonna Teresa.

Quel “gioco” che tanto adoravo, nel corso degli anni si è rivelato una passione che legata all’esperienza ne è diventata un lavoro.

O Capuzziello è il sogno che diventa realtà, il nome non è altro che il nomignolo ereditato dalla mia cara nonna Teresa.

Un noto detto recita “ scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita” beh credo che sia stato scritto proprio per me.

Il contatto con acqua e la farina mescolato all’incontro con i miei clienti è la cosa che più mi gratifica. Adoro quando mi fanno i complimenti perché mi incita a fare sempre meglio è ancora di più ascolto le

Critiche perché sono quelle che mi aiutano a crescere. 

Se questo che sto vivendo è un sogno vorrei veramente non svegliarmi più perché è il più bel sogno che potessi vivere.



carmine-verdicchio